Australia: studente universitario vince 96mila dollari

chips.jpg Uno studente universitario di 19 anni ed addetto part- time di un supermecato è riuscito a vincere in un torneo di poker ben 96.000 dollari ad Adelaide, Australia.

Il giocatore ha iniziato a giocare da cinque mesi. Daniel Booth ha vinto il Campionato inaugurale di Texas Holdem al Skycity casinò durante il fine settimana, ed ha battuto la stella del poker australiano Joseph Hachem.

Il torneo di poker aveva un montepremi totale di 340.000 dollari e vi partecipavano i più importanti giocatori dell’australia e del mondo. ( La maggior parte dei concorrenti hanno pagato una quota d’iscrizione di 3000 dollari, mentre altri, come Booth hanno ottenuto un posto come giocatore vincendo dei tornei regionali).

Hachem, famoso per avere vinto il World Series of Poker nel 2005 oltre ad un premio da 7 milioni di dollari, è stato sbattuto fuori dal torneo sabato notte proprio quando poteva ottenere il premio finale. Il secondo premio del torneo di Adelaide del valore di 58.000 dollari, è stato vinto da un cittadino australiano Adam Cusenza di 23 anni, mentre Chris Tau della Nuova Zelanda è finito terzo ed ha vinto 40.000 dollari