Il World Series of Poker arriva a Las Vegas tra meno di un mese

k0362360.jpgTalvolta capita che gli sportivi o le squadre che vincono di più in tornei o campionati non siano anche i più amati dal pubblico. Gli Yankees, i Celtics, i Lakers e anche Tiger Woods si sono trovati spesso a dover avere a che fare con fan che erano contro di loro, quando si trattava di vincere qualche importante titolo.

Fenomeni di questo tipo non accadono nel mondo del poker professionistico. Phil Ivey è da molti considerato il miglior giocatore di poker al mondo, ed è anche uno dei più amati dai fan, come si è potuto osservare anche lo scorso anno durante l’Evento Principale del World Series of Poker.

Ora, dopo una lunga stagione di eventi e tornei, il WSOP ritorna e sarà il momento più caldo dell’estate di Las Vegas. Manca meno di un mese al WSOP 2010, ed i giocatori di tutto il mondo stanno preparando le loro valigie per raggiungere Sin City.

Ivey sarà certamente tra le migliaia di giocatori che ogni anno raggiungono Las Vegas, a partire dal 28 di maggio. Come è successo anche lo scorso anno, il torneo verrà inaugurato con l’evento “ Casino Employees No-Limit Hold’em”.

Tra gli eventi iniziali ci saranno anche il Poker Players Championship, del 28 maggio; il torneo No-Limit Hold’em, il giorno successivo; un evento Omaha Hi-Low Split-8 or Better, previsto per il 30 maggio ed infine il 31 maggio si giocherà un torneo aggiuntivo di No Limit Hold’em. Tutti gli altri eventi si terranno nei successivi mesi di giugno, fino ad arrivare all’inizio di luglio.

L’evento principale del Wsop di quest’anno si terrà il giorno 5 luglio. Sono in programma quattro “Giorni 1” e due “Giorni 2”. Il torneo si svolgerà per tutto il mese di luglio fino a quando si arriverà al tavolo finale. Una volta che saranno emersi i giocatori che potranno accedere al tavolo finale, si farà una lunga pausa di gioco, per ritrovarsi poi al tavolo nel mese di novembre. A quel punto i 9 migliori giocatori del torneo si daranno battaglia per il premio finale.