Passare rapidamente al Flop

A molte persone piace prendersi il proprio tempo nelle giocate pre flop cioè prima che le prime 3 carte comuni vengano scoperte. Trattano le fase preliminarie di una mano di Holdem con tanta concentrazione e analisi. Ma altri non capiscono il loro punto di vista. Per loro, il flop è quando l’azione comincia sul serio. Non è per dire che non pensano alle loro azioni pre-flop, ma per dire che o faranno il fold o cercheranno di raggiungere il flop quanto prima possibile.

In semplici parole, il pre-flop è solo un atteggiamento, e l’atteggiamento è, per la maggiore parte, finto. È nell’interesse di tutti con una mano abbastanza soddisfacente di andare avanti fino al flop per cominciare sviluppare la mano, ma a molte persone piace girare intorno e affrontare le loro puntate pre flop con una profondità e intensità che è più adatta per le fasi seguenti.

Nessuno ha una mano fortissima ancora. Anche il giocatore con gli assi nella manica potrà vedere la sua fortuna cambiare drammaticamente, e mentre lui può battere clamarosamente tutti I giocatori al tavolo e prendere il piatto in quel momento lo stesso piatto, è troppo piccolo per sciupiare quella mano.

Non c’è ragione di perdere tempo prima del flop. Le vostre azioni sono fondamentalmente atteggiamenti per la fase seguente, ed anche le persone con la mano migliore sono interessate a raggiungere il flop con il massimo numero di giocatori possibile.