Strategie poker, quando non vincete la mano

A volte nel poker accade che la scelta migliore per riuscire a sconfiggere i vostri avversari e quindi portare a casa il congruo bottino, sia passare alla mano successiva. Dovete attuare questa strategia quando sul campo c’è un concorrente con un gioco migliore del vostro.

Primo perché siete in difetto, e secondo perché potete perdere una grossa somma di denaro se non abbandonate il gioco nel momento giusto. Giocando a poker, passare alla mano successiva vi permetterà di scegliere tra due opzioni :

La prima, la più facile e la più popolare : attendere la mano seguente, in modo da non perdere tutti i vostri quattrini.

La seconda è quella di bluffare, naturalmente se i vostri avversari non hanno capito la vostra tattica di gioco.

Potete in questo modo ingannarli con la mano successiva in modo che la vostra sconfitta si trasformerà in una sonora vittoria. Dovete cercare però di non farvi scoprire, altrimenti non riuscirete a concludere il vantaggio che avete sui vostri avversari e la vostra strategia sarà completamente inutile.