Studio sul poker online: vincere molte mani è un brutto segno

Uno studio sul poker online condotto dalla Cornell University ha dimostrato che, mano a mano che il numero di mani vincenti di un giocatore aumenta, le sue probabilità di avere un vantaggio di fiches diminuisce. La tendenza aumenta notevolmente quando si tratta di giocatori principianti, che hanno la convinzione sbagliata che il nocciolo del poker online sia il numero di piatti che un giocatore vince.

Kyle Siler, un dottorando in sociologia alla Cornell ha analizzato 27 milioni di mani di poker. In un articolo pubblicato nel numero di dicembre del Journal of Gambling Studies, Siler ha affermato che i giocatori che vincono un grande numero di piatti, spesso vincono mani piccole e poi rimangono coinvolti in grandi perdite quando giocando mani significative.

Siler ha inoltre affermato che i suoi risultati sono coerenti con gli studi sul comportamento che dimostrano che le persone vengono influenzate maggiormente dalle loro vincite che dalle perdite, e rimangono stupite quando si verifica un insuccesso. Siler ha scritto che i suoi risultati “coincidono con le osservazioni fatte nel campo del “comportamento economico” nei quali emerge che le persone sopravvalutano i loro piccoli guadagni frequenti rispetto alle grandi perdite occasionali, e vice versa”. Un altro interessante risultato presentato di Siler è che la maggior parte dei giocatori di poker online ottengono migliori risultati dalle coppie basse, ad esempio una coppia di 7 o inferiore, rispetto alle coppie medie, cioè dall’8 al jack.

“Questo accade perché le coppie basse hanno un valore meno incerto, mentre le coppie medie sono mani migliori ma hanno un valore più ambiguo, più difficile da comprendere per i giocatori che fanno puntate basse,” ha scritto Siler. Il ricercatore ha affermato che il suo studio sul poker ha un valore anche nel settore del comportamento economico, della sociologia economica e nelle teorie in campo sociale. Il dottorando ha aggiunto che studiare gli schemi comportamentali di gioco online permette di scoprire come le persone si relazionano al rischio e all’incertezza.